[Tvlug] Mi servono argomentazioni e suggerimenti su virtualizzazione e server.

Baochan baobots a gmail.com
Lun 29 Mar 2010 19:15:09 CEST


Stefano Morandi ha scritto:
> un problema che compete ad un "amministratore".
> Mi spiego, in un'azienda _ideale_ il responsabile tecnico prende le
> decisioni tecniche come, per restare in tema, scegliere il miglior
> sistema di virtualizzazione. Propone le alternative a chi apre il
> portafoglio che valuterà _il solo aspetto economico_ (valutando contatti
> commerciali &c.)
>
> Cioé fra un infrastruttura VmWare e una proxmox, ti posso assicurare,
> l'ordine di grandezza di spesa è abissale! Poi non conosco nel dettaglio
> le necessità di Baochan, magari VmWare è la soluzione migliore, però
> quello che spesso ho notato in molte aziende è che il comparto tecnico
> non si assume le proprie responsabilità (è un discorso generale,
> occhio!) e quindi alla fine si finisce per scegliere la soluzione che a
> chi *non* ha le competenze pare la più "sicura" magari perché ci si è
> affidati ad un nome noto.
>
> Ma è solo una mia impressione, sicuramente non è così ovunque, però vedo
> troppo spesso questo andazzo con la triste conseguenza che chi fa
> investimenti e ricerca, realizza soluzioni interessanti, viene
> penalizzato a favore di aziende che dalla loro hanno solo il nome.
Come non quotarti... hai perfettamente ragione.
Io sono convinto che Promox sia la soluzione migliore, almeno per quel 
che serve a noi, ma come per i monitor compri IBM perché te li vende 
quello che ha venduto i pc IBM che a sua volta ti ha venduto il server 
IBM e quindi fai pan dan. Allo stesso modo per i programmi i capi 
tendono a prendere qualcosa che viene dalla stessa fonte in base al 
ragionamento "server IBM, pc IBM, meglio prendere un software IBM che 
gestisce i server IBM". Se non fosse così non capirei come campa la 
Apple scusate.
Per quanto riguarda il fatto specifico... io sono una capra in 
virtualizzazione, e potrei proporre Promox a mio rischio e pericolo, nel 
senso che, se qualcosa non va (anche lo scarico del lavello che perde) 
non mancherà qualcuno ad uscirsene con "ecco se prendevamo VMWare questo 
non sarebbe accaduto" (e magari succedeva altro, dico io) e quindi 
potrei impuntarmi a prendere quello solo se me la sentissi di farmi 
carico di una sorta di "garanzia sulla mia parola" che se qualcosa non 
va, posso risolvere senza problemi. Ad esempio quando abbiamo optato per 
postfix invece che lotus, anche li una lotta col capo, ma postfix lo 
conoscevo, sapevo pregi e difetti, se qualcosa non andava sapevo dove 
metter mano, e difatti è stata una scelta azzeccata (poi come al solito 
se tutto fila merito del capo, se ci son problemi colpa del tecnico, ma 
vabbé).
Probabilmente il mio discorso esce da ogni logica razionale di buona 
gestione aziendale... ma capite... io non ho ne il Cayenne e nemmanco la 
villa in Sardegna come il capo... lui prende dieci volte il mio 
stipendio, è il mio responsabile, che si prenda lui l'onere di scegliere 
quel che è meglio... io posso solo dare un opinione, ma la 
responsabilità di una scelta no... perché troppo comodo pagare la gente 
come un magazziniere e pretendere si prenda la responsabilità di un 
quadro (e che comunque vi assicuro va meglio così, finita la giornata i 
problemi di lavoro restano in ufficio).


Maggiori informazioni sulla lista Tvlug