[TVLug-Members] Fw: Comunicazioni sul Linux Day

Alessandro Pellizzari shuriken a neko.it
Mar 18 Set 2001 12:18:49 CEST


Forwardo qui il messaggio ufficiale di ILS apparso nella ml nazionale
dei LUG.

Io direi che possiamo cominciare ad organizzarci per bene.

Innanzitutto: il posto c'e`?
Chi e` disponibile a passare la giornata li` a fare dimostrazioni?
Chi nelle settimane precedenti a installare e configurare computer?
Chi a procurare (con colletta, naturalmente) cibo, cancelleria, altro?
Chi ha possibilita` di fare (tante) fotocopie (non dico gratis, ma
magari a poco prezzo :) per volantini da attaccare in giro, volantini da
distrubuire sul posto, ecc.?
Chi vorrebbe mantenere la sezione sul LinuxDay sul nostro sito?

Devo dare conferma della nostra presenza o aspettiamo di aver
organizzato meglio?

Accorrete accorrete! Anche i 4 nuovi iscritti, freschi freschi di ieri
:)
Tutti possono partecipare, siore e siori! Non si vince niente, ci si
puo` divertire molto. :)

Bye.


Begin forwarded message:

Date: Tue, 18 Sep 2001 10:35:57 +0200
From: Davide Cerri <davide a linux.it>
To: lug a lists.linux.it
Subject: Comunicazioni sul Linux Day


Vi informo che il Consiglio Direttivo di ILS ha approvato le linee 
guida che avevo proposto io come direttive per l'organizzazione del 
Linux Day, e ha deciso di delegare a me e ad Antonio Gallo 
l'organizzazione del LD a nome di ILS stessa.

Riporto ancora una volta tali direttive:
- La manifestazione si chiama Linux Day;
- Lo scopo è di promuovere Linux e il software libero;
- Nei documenti ufficiali e comuni si parlerà unicamente di software 
libero;
- La manifestazione non intende promuovere software proprietario 
che giri su Linux. Il che è diverso dal dire che sia vietato 
parlarne, in particolare per questioni di interoperabilità, o per 
programmi tipo StarOffice (dato che OpenOffice non è ancora pronto), o 
in risposta a richieste in proposito, eccetera.

Il primo punto era stato posto perché qualcuno proponeva un nome 
diverso, il secondo fissa l'obiettivo della manifestazione, il quarto 
fissa un "paletto" per gli organizzatori con quel principio enunciato 
anche (con parole migliori ;) ) da Marco d'Itri.

In coda trovate una bozza di comunicato che ho scritto per annuciare 
l'iniziativa (newsgroup, mailing list... ricordo che per quanto 
riguarda le riviste mensili dobbiamo assolutamente muoverci subito), 
per quanto riguarda l'elenco dei LUG segnalatemi eventuali errori.

A questo punto bisogna mettere in piedi il sito ufficiale, dove secondo 
me dovrebbero trovare posto:
- un annuncio sintetico della manifestazione, del tipo del comunicato 
qui in coda;
- l'elenco delle iniziative locali;
- un insieme di documenti per gli organizzatori (linee guida, consigli 
organizzativi, materiale tipo volantini o slide eccetera);
- un insieme di documenti "di contesto", che descrivano che cos'è il 
software libero, che cos'è GNU/Linux, che cos'è ILS, che cosa sono i 
LUG. Per i primi due penso che potremmo scrivere poche righe e poi 
fornire qualche puntatore ai numerosi documenti esistenti in rete 
sull'argomento (possibilmente in italiano), per il terzo non c'è 
problema, per il quarto direi che lì potrebbe trovare posto una piccola 
panoramica sulla pluralità di realtà esistenti da alcuni auspicata.

Direi che non c'è tempo da perdere... :)

Ciao,
Davide

-----------------------------------------------
ILS - Italian Linux Society - promuove il Linux Day 2001, prima 
giornata nazionale di Linux e del software libero.

ILS è un'associazione culturale senza fini di lucro, che si prefigge 
come obiettivo primario la diffusione della cultura informatica, in 
particolar modo in relazione al software libero ed al sistema operativo 
GNU/Linux. L'organizzazione del Linux Day è curata da ILS e da molti 
Linux Users Group (LUG) italiani, ovvero gruppi locali che si 
propongono di far conoscere Linux e il software libero.

La manifestazione si terrà sabato 1 dicembre 2001, in contemporanea in 
diverse città italiane. Lo scopo dell'evento è di far conoscere ad un 
pubblico il più vasto possibile la realtà del sistema operativo 
GNU/Linux e del software libero e i vantaggi e benefici che ne 
derivano, attraverso seminari, conferenze, incontri e dimostrazioni che 
si terranno nelle città in cui si svolgerà la manifestazione. In alcune 
località sarà anche possibile, portando il proprio computer presso la 
sede della manifestazione, farvi installare Linux dai volontari del 
Linux Day.

Hanno già aderito all'organizzazione del Linux Day i seguenti LUG:
ALLUG (Alessandria)
FerraraLUG (Ferrara)
FLUG (Firenze)
GULCh (Cagliari)
GULP (Pisa)
Erlug (Emilia - Romagna)
Il Pinguino (Teramo)
LinuxTrent (Trento)
linux_var (Varese)
LUGMan (Mantova)
LugRoma (Roma)
LugTorino (Torino)
LugTrieste (Trieste)
OpenLabs (Milano)
TiLUG (Pavia)

Tutte le informazioni sulla manifestazione, con luoghi, orari ed eventi 
organizzati nelle singole località, saranno via via disponibili sul 
sito ufficiale del Linux Day, all'indirizzo 
http://www.linux.it/LinuxDay.
-----------------------------------------------
_______________________________________________
lug mailing list
lug a lists.linux.it
http://www.linux.it/mailman/listinfo/lug




-- 
Signature under rework - Shuriken



Maggiori informazioni sulla lista Tvlug